sabato 18 agosto 2018

L’ALTERNATIVA DEL "DINOSAURO" CHE SI ALLENA SUL SERIO






Il passato non è che l’inizio di un inizio

-H.G.Wells



Se cinquanta milioni di persone dicono che una cosa è sciocca, questa è ancora una cosa sciocca.

-Anatole France


L’allenamento con i pesi è davvero una cosa semplice. Per quanto gli interessi commerciali, teorici da poltrona e ben intenzionati ma sviati “esperti” abbiano complicato le cose al punto in cui nessuno virtualmente sa più come allenarsi ancora in modo produttivo. al posto di palestre piene di gente che ottiene cose proficue, si allena producendo risultati, vediamo palestre attraverso il mondo piene di soci le cui rotazioni selvagge e le cui agitazioni frenetiche non costruiranno un’oncia di muscolo o non svilupperanno un livello di forza più grande di quello che potrebbe essere costruito da una lenta partita a dama durante un pigro giorno d’estate.


PERCHE’ NESSUNO SI ALLENA PIU’ DURAMENTE?

Considera ciò che segue. Uno squat con bilanciere effettuato correttamente è uno degli esercizi più produttivi che una persona può eseguire. Ma quante palestre ci sono, nelle quali più che una manciata di soci esegue regolarmente lo squat duro e pesante? 

Gli stacchi con la quadra bar sono uno dei migliori esercizi che tu possa fare. La quadra bar - che costa meno di 180 € - ti permette di allenare gli stacchi più duramente, con maggior sicurezza e in modo molto più efficace che farli con una sbarra convenzionale. Ma quante palestre hanno una quadra bar? 

Quanti di quelli che sollevano pesi sono più preoccupati di acquistare gli ultimi accessori- scarpe di marca, magliette e pantaloncini firmati, “marcati”, cercano guanti da allenamento e fasce o cappellini da baseball in abbinamento cromatico- rispetto  a comprare una quadra bar? Se sei interessato a costruire forza e potenza di livello mondiale, gli esercizi alle macchine sono per lo più sempre una completa perdita di tempo.


Ma quante palestre sono completamente imballate con “gli ultimi” aggeggi ad alta tecnologia per l’allenamento e meravigliose macchine cromate? Quanti praticanti devolvono virtualmente tutta la loro energia (non posso dire “sforzo”) spingendo o tirando contro le impugnature imbottite delle miracolose macchine menzionate precedentemente? 

Per sviluppare al massimo in termini di potenza brutale, di forza feroce, è necessario includere un sacco di allenamento bilanciere con impugnatura spessa- esercizi per la parte alta del corpo con una barra che misura dai 4 ai 5 centimetri di diametro. Ma quante palestre offrono barre come queste? Quanti moderni praticanti ne hanno mai vista una? I bilancieri con impugnatura spessa sono strumenti standard del mestiere per ogni uomo di forza che sia degno di questo nome. Al giorno d’oggi praticamente nessuno che solleva pesi ha mai preso in considerazione la possibilità di utilizzare un bilanciere con impugnatura spessa. I

l massimo sviluppo muscolare e il massimo livello di forza attraverso tutto il corpo possono essere sviluppati solo se tu dedichi tonnellate di sforzo e litri di sudore per specializzare i movimenti della presa -primariamente sono quelli che coinvolgono il sollevare, trasportare e trattenere enormi quantità di carico utilizzando varie tipologie di impugnature e utilizzando impugnature di diverse forme e spessore. Chi conosci che si allena in questo modo? Quanti lettori possono nominare anche un singolo socio della loro palestra che pratica regolarmente il sollevamento con l’impugnatura a pinza, la camminata del contadino, stacchi con barra spessa o curl inversi con una barra di 3 centimetri di spessore? L’allenamento a ripetizioni singole è uno dei sistemi più efficaci per sviluppare un eccezionale livello di muscolosità e forza. Ma quante persone effettuano ripetizioni singole regolarmente? Quanti utilizzano un programma di allenamento che non si compone di altro se non di singole ripetizioni- incluso il riscaldamento? 

Risultati veri richiedono sforzi veri. Devi allenarti così duramente che devi letteralmente morire quando effettui un set pesante. Devi spingerti al punto in cui, molte volte, collassi letteralmente dopo che un set è concluso. Devi allenarti così duramente  che un set pesante può renderti dolorante per giorni. Hai bisogno di urlare e gridare e sudare e provare dolore quando ti alleni. Ma quante persone si allenano cosi?

Quante persone conosci che effettuano un set di curl con bilanciere e che eseguono il set fino a che la barra cade letteralmente fuori dalle loro mani? Quante persone conosci che effettuano un set  di squat o di stacco da terra al punto in cui dopo vanno giù e restano a terra – qualche volta 10 o addirittura 20 minuti? 
Paragona il numero di persone che si allena COSI’ duramente  al numero di persone che trascorre regolarmente due ore in palestra senza una goccia di sudore. 

Andiamo ancora più alle fondamenta. Per diventare più grossi, più forti e raggiungere un miglior condizionamento devi aggiungere peso sulla sbarra ogni volta che puoi. I sovraccarichi progressivi sono il nome del Gioco. Se tu non stai aggiungendo carico sul bilanciere su base regolare, ti stai prendendo in giro da solo. Ma quante persone effettivamente cercano di incrementare i loro carichi di allenamento? Quanti soci della vostra palestra sono felici di restare sulla loro strada attraverso lo stesso allenamento, con gli stessi esercizi, set, ripetizioni e carichi, anno dopo anno? 

Una volta ero socio di una palestra dove un ragazzo ha utilizzato gli stessi carichi per 12 anni. Si è sposato e separato almeno tre volte durante quel periodo. Ha cambiato mogli più spesso di quanto avesse cambiato i carichi di allenamento. Chiunque di voi che frequenta palestre commerciali può senza dubbio identificare una messa dozzina di membri che è affetta dalla stessa sorta di devota passione per i loro carichi di allenamento.


LE SORPRENDENTI BUFFONATE DEI PRATICANTI MODERNI

La ragione per la quale l’allenamento moderno non è produttivo è semplice: la maggior parte delle persone che si allena con i sovraccarichi al giorno d’oggi non è interessata in seri risultati. La maggior parte delle persone che solleva pesi lo fa per ragioni che non hanno nulla a che vedere con lo sviluppo di una feroce e selvaggia forza muscolare , di una potenza enorme. 

Queste sono le tipologie di membri che le palestre moderne attirano sulla propria strada. Infatti, questi sono in realtà la tipologia di soci che le palestre moderne sono interessate ad avere. La maggioranza delle palestre desidera membri che saranno soddisfatti nel giocare con esercizi di aerobica, movimenti effettuati alle macchine e carichi leggeri, leggeri. 
L’ ULTIMA cosa che vogliono è qualcuno che sia interessato all’allenamento serio. 
La tipica palestra è zeppa di attrezzature non essenziali, la maggior parte delle quali sono funzionali a meno di metà, come se fossero state progettate da un babbuino e assemblate da un orango tango. Lo scopo delle macchine è quello di invogliare i membri del pubblico a sborsare il loro denaro per abbonarsi alla struttura e raccogliere i “benefici” dell’allenamento su ciò che gli istruttori (che non sono niente più che glorificati venditori) dicono loro che sono “le ultime" e “le più scientifiche e tecnologiche” macchine sul mercato. Il novanta per cento dell’attrezzatura presente in un centro mediocre potrebbe venire fusa o venduta come rottame senza sminuire il valore del posto di una virgola.

Cos’altro occupa spazio in una tipica palestra? Il tipico istruttore- un pallone gonfiato senza cervello che non ha il minimo inizio di un barlume di un ombra di un indizio a proposito di  cosa parli l’allenamento produttivo. I miei Golden Retriver, Sam e Spencer, potrebbero fare un lavoro migliore nell’allenare i membri di una palestra di quanto possa fare un mediocre istruttore, manager o proprietario di palestra. Chiedi all’istruttore mediocre di dimostrare lo stacco ad un braccio. Domandagli in merito alla respirazione nello squat. Vedi che cosa conosce a proposito del sollevamento olimpionico. Controlla la sua tecnica negli strappi a un braccio. Osservalo provare girare e spingere sopra la testa il proprio peso corporeo. 
Chiedigli a proposito del sollevamento di schiena, di Joe Hise, del sistema 5 x 5, del lavoro nel rack, di Herman Goerner, delle singole pesanti, di Clyde Emrich, la camminata del contadino, le mazze indiane, la colonna Romana, sollevamento del barile o di Arthur Saxon. 
Resterai stupito di cosa il ragazzo NON SA. 

Come gruppo, i moderni istruttori di allenamento con i pesi e i proprietari di palestra sono una chiara dimostrazione di come alcune persone utilizzino i tubi dell’aria alle stazioni di servizio per gonfiare le loro teste ogni giorno. Quindi avete il tipico socio di palestra- che solitamente è giovane, viziato, coccolato e molto più interessato ad apparire carino che non ad allenarsi duramente. Infatti, l’utente medio di palestra correrebbe in preda al terrore se tu provassi ad allenarlo DURAMENTE anche solo su un singolo set di un singolo esercizio. 
Un set di squat respiratorio potrebbe ucciderlo. In effetti, un duro set di curl o di spinte sarebbe più di quello che può gestire. Anche GUARDARE un duro allenamento lo farebbe ammalare. Se avesse visto un allenamento in stile dinosauro gli sarebbero andati i suoi biscotti di traverso! Mettili tutti insieme e hai un’istituzione che promuove una pazzia collettiva al posto di un razionale allenamento con i pesi. Le macchine idiote sono progettate per far FINGERE alla gente di sollevare pesi. 

Gli istruttori preparano programmi di allenamento in modo che i soci FACCIANO FINTA di allenarsi. E i soci sono assolutamente felici di proseguire diritti lungo l’intera truffa. L’allenamento con i pesi oggi NON riguarda il diventare più grossi e forti. La sue intera enfasi è sullo sviluppare un certo look “alla moda”: le persone si allenano per l’unico ed esclusivo scopo di apparire “pompato”, ”scolpito”, “tonico” e “definito”. Tutto quello che fanno + progettato per ottenere l’approvazione dei pari. Nulla è stato progettato per costruire le cose che realmente contano- i tendini, i legamenti, la struttura scheletrica e gli importantissimi ma non appariscenti gruppi muscolari che sono la vera chiave per la forza e la potenza (come gli erettori spinali).L’apparenza è tutto, la funzione non è niente. I moderni praticanti fondano i loro allenamenti quasi solo esclusivamente sulla pubblica opinione. Loro dimenticano che nell’allenamento con i pesi, come in tutto il resto, non ci si deve mai fidare dell’opinione pubblica. Sir Robert Peel ha spiegato meglio: “ L’opinione pubblica è composta da follia, debolezza, pregiudizio, sensazioni sbagliate, sensazioni corrette, ostinazione e paragrafi di giornale”. Queste parole descrivono perfettamente l’informazione sull’allenamento disponibile agli apprendisti odierni.

L’ALTERNATIVA DEL DINOSAURO
Fortunatamente, C’E’ un’alternativa al pasticcio confuso del moderno allenamento con i pesi. L’ho chiamata “l’alternativa dinosauro”. Ho scelto questo nome dopo che un amico, le cui idee sull’allenamento sono parallele alle mie, si era riferito a noi due come “dinosauri”. Aveva ragione- questo è esattamente ciò che siamo. Ai moderni abitanti di palazzi cromati e piacevoli- ai giovani ragazzi con i corpi “pompati” e “scolpiti” abbronzati al sole che non hanno la potenza di effettuare lo squat con il proprio peso corporeo nemmeno per una ripetizione- ai teorici da poltrona con i loro “moderni” sistemi di allenamento – siamo senza dubbio così vecchio stile da essere oggetto di derisione e disprezzo.

LA SFIDA DINOSAURO
Va assolutamente bene. Quando tutti i “moderni” apprendisti possono sdraiarsi su una panca orizzontale e spingere un bilanciere di   181,5 Kg. con una barra spessa 7,6 centimetri, dal petto fino alla lunghezza delle braccia- e fare ciò senza una maglietta da sollevamento, fasce per i polsi o farmaci- allora sarò preoccupato dall’essere vecchio stile. Quando tutti nella folla di cromo e fiorellini possono fare un curl preciso con 72,5 Kg. con la stessa barra da 7,6 cm., allora penserò di andare nel paese del cromo e delle belle piante. Quando i pompatori, i ricercatori della forma, gli scultori e i tonificatori possono maneggiare 113 Kg. nei press da seduto con una barra da 7,6 cm., 136Kg. nello stacco a due dita con una barra da 6,3 cm. e 227 Kg nello squat parallelo (partendo dalla parte bassa, con le cosce parallele al pavimento, senza abbigliamento supplementare e senza fasce), allora volgerò l’attenzione a queste “cose moderne”. Quando la brigata della poltrona potrà camminare per 61 metri trasportando due “valige di acciaio” da 81 kg (una per ciascuna mano), girata e spinta con una sacca di sabbia da 100 kg, oppure alzare un barile da 122,5 Kg alle spalle, allora smetterò di leggere corsi, libri e riviste degli anni 20, 30, 40 e 50 e darò un’occhiata alle ultimissime idee “moderne”. 
Ma fino a quel momento , sono felice di essere un fossile vivente.








Nessun commento:

Posta un commento